Cerca


Google ed il container video open WebM: scriviamoci su!


Articolo visualizzato 1724 volte.

26 May 2010 00:05




Da giorni è sicuramente la notizia che impazza su tutti i blog tecnologici, ovvero Google ha rilasciato durante la conferenza Google I/O il container WebM un container derivato da Matroska che combina i flussi video VP8 e audio Vorbis. Vediamo come vedere un video nel seguente formato utilizzando Chromium browser su Ubuntu.

Se siete interessati dovete per prima cosa installare il browser dal software center oppure copiate il seguente comando nel terminale:

sudo apt-get innstall chromium-browser


Finita l'installazione apritelo da applicazioni --> internet --> chromium e visualizzate questo video di youtube. Vi accorgerete del nuovo formato perchè nel player verrà visualizzata la voce html5-webm.
Personalmete sono molto contento di questa scelta di google perchè è un importante passo verso codec video-audio aperto che possono contrastare a livello di qualità quelli proprietari come H264. Dai primi test effettuati infatti la differenza tra WebM e H264 è davvero minima (solo un leggero vantaggio del secondo) e WebM è solo ai primi vagiti!!
Il nuovo formato è già supportato dai moggiori programmi di codifica come FFmpeg e Gstreamer e dai browser Chrome, Chromiom e dalla versione sperimetale di firefox che potete scaricare da qui.

Fonti guiodic, oneopensource.it

Tag: ubuntu,chromium,google,WebM ,

Versione per la stampa

Condividi Articolo

feed

Vota l'articolo


"Se ti piace questo sito puoi votarlo cliccando semplicemente qui o iscriverti ai Feed Rss per conoscere le ultime notizie!"

Ads




Articoli correlati


  1. Monitorare le connessioni internet con NTM su Ubuntu

  2. Cercare e scaricare torrent con qbittorent su Ubuntu

  3. Convertire filmati in DVD o DIVX con Devede su Ubuntu (Rilasciata versione 3.17.0)

  4. Installare Firefox 5 stabile in italiano su Ubuntu 10.10 - 11.04 (PPA)

  5. Gestire e configurare connessioni PPPoE con ZPPPoEManager su Ubuntu

  6. Imparare ad utilizzare il terminale con CLICompanion su Ubuntu

  7. Creare e modificare sottotitoli con Gnome Subtitles su Ubuntu


Commenti:









c2asr | Site Map | Contact us | ©2007 C2asr |

Numero visite:
Totali: 16075
Oggi: 201




Classifica




C2asr nel web

  • blipper
  • Vero Geek
  • Tecnolandia
  • Aggregati a Pupugnao.it
  • Il Bloggatore